Tutte le attività interne alla mostra sono gratuite 

 

PER BAMBINI dai 4 ai 12 ANNI e genitori

 

- presso area giochi dentro al Parco Pertini

Sabato 10 settembre

ore 10,00-13,00

a cura Kind Swan della Fondazione Cigno Onlus di Ovada  

realizzazione di una piccola sorpresa fiorita

"non esiste un fiore che non suggerisca qualcosa all'arte"

 

Sabato e Domenica pomeriggio dalle ore 15,00 alle 18,30 

A cura dell'Associazione Didattica Museale 

del Museo Civico di Storia Naturale G.Doria di Genova

L'attività sarà tarata su un ciclo di 20-30 minuti, completato il quale si riparte dall'inizio.

OGGETTO ATTIVITA': "Il detective delle piante". 

Descrizione:
"Quali sono le principali specie di alberi che possiamo incontrare nei nostri boschi o anche in città? Nel corso del laboratorio impareremo a osservare le foglie, conoscerne le principali caratteristiche e identificarle usando gli strumenti del botanico."

ADM nasce nel 1994 al Museo di Storia Naturale di Milano dove gestisce per 25 anni i servizi didattici ed educativi. Nel tempo cresce,  e  dal 2008 a Genova, si occupa dello stesso tipo di servizi al Museo di Storia Naturale G. Doria.

RLEW4656.JPG
561786_225968660843923_1001618534_n.jpg
LogoC.png
WhatsApp Image 2022-08-24 at 15.32.51.jpeg

Eventi interni a Fiorissima sotto alla loggia del parco

 

Sponsor autunnale

Vecchio Amaro del Capo al Peperoncino

VAC_RED-HOT-70cl.png

SABATO 10 SETTEMBRE

ore 11,30 - "Il giardino dopo la siccità", con Francesco Mati

Purtroppo da quando l'uomo ha preso il sopravvento sulla natura (un processo iniziato  nel 1750)  si sono alterati equilibri delicati che hanno portato, tra altri effetti, anche a cambiamenti climatici: queste estati siccitose ne sono un esempio, dovremo imparare a conviverci.

Francesco Mati, Imprenditore contitolare MATI 1909, ci aiuterà ad applicare metodi e buone prassi per rinfrancare terreno e le piante spossate da caldo e siccità.

 
climate-change-ga292305b4_1920.jpg

ore 15,30 - Presentazione del libro con l'Autore: Francesco Mati

“Linn e il segreto dell’erbario alchemico” – Mds Editore 

Interviene con l'Autore la Dott. Prof.ssa Sabrina Caneva, vice Sindaco di Ovada 

 

I bambini sono il nostro futuro, se li educhiamo alla  sensibilità verso l'ambiente e  all'empatia alle cose naturali avremo buone possibilità che da adulti affrontino problematiche ambientali con impegno e ampie visioni operative.

Questo libro è dedicato a loro ma anche a noi adulti perchè, se non ci sensibilizzano i cambiamenti climatici che pur abbiamo adesso sotto ai nostri occhi, prendiamo coscienza del pericolo che corriamo e possiamo capire cosa sia giusto fare per salvarci.

Uno sguardo verso il futuro affinchè possiamo agire oggi. 

 
libro.jpg

ore 16,30 - "NON SOLO PICCANTE ... il peperoncino in liquoreria" - Marco Gramaglia

Quarta generazione di vivaisti (dal 1896), Marco e Paolo Gramaglia dal 1990 cominciano a collezionare piante aromatiche, medicinali, velenose e tintorie. Oggi nel loro vivaio, a Collegno, coltivano oltre 2500 tra specie e varietà diverse.

E'uno dei vivai più importanti in Italia per le collezioni di piante da orto, di aromatiche, ma anche di piante medicinali e tintorie; in questa mia edizione settembrina Marco Gramaglia porterà una vasta collezione di peperoncini di ogni forma e colore e parlerà dei molteplici usi di questo frutto non ultimo il suo utilizzo in liquoreria.

Un esempio  di come il peperoncino possa essere utilizzato in liquoreria è Il Vecchio Amaro del Capo al peperoncino:   alcuni anni fa, in occasione del Festival del Peperoncino di Diamante, Sebastiano Caffo ha avuto l'idea di inserire tra le 29 erbe officinali già presenti nell'amaro  anche il peperoncino e così  è nato l'Amaro del Capo al peperoncino, sponsor di questa edizione autunnale di Fiorissima

VAC_RED-HOT-70cl.png
 
 
Francesco 06 2022.JPG
logo-mati-con-sfondo-B.png
ORCHIDEA-2022.png

Curriculum Francesco Mati

(clicca su icona Pdf)

Francesco Mati Imprenditore contitolare MATI 1909  ama la fotografia, scrivere, realizzare fumetti e pubblicazioni per diffondere la cultura del verde ai bambini delle scuole.
Dal 2015 è presidente del Distretto Vivaistico Rurale di Pistoia, che conta 1500 aziende vivaistiche, 6000 ettari di coltivazione e più di 10mila occupati.
Ricopre da anni incarichi istituzionali nazionali presso il Ministero delle Politiche Agroalimentari e Forestali e Confagricoltura, attraverso i quali si è distinto in importanti battaglie a favore del settore del verde in Italia. È stato tra i promotori del Coordinamento nazionale Filiera del Florovivaismo e del Paesaggio. È autore del libro “Il Giardinista” MDS Editore.

DOMENICA 11 SETTEMBRE

ore 11,30 - Gilde in giardino, con Diana Pace


Il concetto di "gilda" viene spesso usato in Permacultura, in particolare quando si progetta una food forest.
Ma possiamo applicarlo anche in altri contesti.
Diana Pace, di A.Di.P.A. Piemonte, vi racconta cos'è e come possiamo usarlo in giardino.
Per approfondire i principi della Permacultura, non perdetevi l'incontro "Tuttu fa giardinaggio", con Enrico Cantamessa.

 

ore 15,30 - "Tuttu" fa giardinaggio con Enrico Cantamessa

 

In Permacultura esistono 12 principi che consentono di orientarsi nel tentativo di portare un progetto verso una visione sostenibile, permanente, stabile, efficiente e resiliente.
L'obiettivo è quello di riuscire a lavorare con e non contro la Natura e l'ecosistema che si va a creare.

 

Enrico Cantamessa, di AD.I.PA e A.I.P.( Accademia Italiana di Permacultura) introdurrà al concetto di permacultura.